web agency pescara

Ben ritrovato nel blog della web agency Pescara Marco Rillo . Proseguiamo con i
nostri approfondimenti sul web marketing . Oggi parliamo di quanto valore ha una
strategia di web marketing efficace per acquisire clienti sul web .
Se sei il titolare di un’attività sappi che una buona strategia di posizionamento
SEO nel 2019 può fare la differenza tra un fatturato che basta a malapena a pagare
le spese e introiti di migliaia di euro in più ogni mese.
Ti basti sapere che in Italia il 73% della popolazione, pari a ben 43 milioni di
persone, è connessa a Internet (dati Global Digital 2018).
In media ogni utente trascorre circa 6 ore navigando sul web. Online le persone
cercano informazioni sui prodotti prima di acquistare e risposte a problemi e dubbi comuni. Inoltre controllano la reputazione dei marchi, leggendo le recensioni sui
social network e post su blog specializzati. Per questo, per avere un vantaggio competitivo sui tuoi concorrenti, quando
qualcuno cerca i servizi che offri devi trovarti nelle prime posizioni su Google e
sugli altri motori di ricerca. Ad esempio:hai una pizzeria devi posizionarti nelle prime posizioni su Google con
chiavi come pizzeria Pescara , pizza Pescara , pizzeria napoletana Pescara .

Quanto può aumentare il tuo fatturato con un buon
posizionamento SEO

Prima di effettuare un simile investimento, da imprenditore avveduto quale sei,
sicuramente vorrai sapere quanto può fruttarti un buon posizionamento SEO in
termini di aumento del fatturato .
Per dimostrarti che, a differenza di molte web agency non vendiamo servizi fumosi e
inutili, in questo post calcoleremo quanti clienti si possono acquisire con una
buona strategia di posizionamento SEO nel 2019 .
Per procedere a una stima precisa ci serviamo del Keyword Planner , lo strumento
di Google per la pianificazione delle parole chiave . Questo tool ci indica quante
persone cercano i tuoi servizi ogni mese . Come puoi vedere dalla tabella, ogni mese ci sono tra i 1000 e10 000 potenziali
clienti che cercano pizzeria Pescara .
Usando un altro strumento gratuito di Google, Google Trends , scopriamo in quali
mesi e settimane dell’anno ci sono più ricerche. Questi dati sono molto utili. Ci
servono ad esempio a pianificare campagne pubblicitarie efficaci, concentrando più
budget nei giorni in cui i tuoi clienti cercano maggiormente pizzeria pescara per farti
apparire nelle prime posizioni di Google.
Ora, per calcolare con maggiore precisione quanti clienti puoi acquisire se ti
posizioni in prima pagina con questa chiave, usiamo le stime fornite da Moz,
leader mondiale nei software di marketing analytics .

Secondo Moz, la prima posizione su una chiave su Google prende il 31,24% dei
click , la seconda il 14.04% e la terza il 9.85%.
Se ti aiutiamo a raggiungere la prima posizione su Google, su una media di 5.000
ricerche mensili, riuscirai dunque a ottenere:
5.000 (ricerche mensili) x 31,24 / 100 (percentuale di click in prima posizione) =
1562 persone interessate all’acquisto di una pizza a pescara.
In media, un sito che non ha una buona ottimizzazione del tasso di conversione
(CRO) converte il 3-5% degli utenti in clienti .
Andiamo a calcolare quindi quanti clienti otterrai in base a questa formula:
1562 X 3 / 100 = 46.86 clienti
oppure
1562 X 5 / 100 = 78.10 clienti
Quindi nel migliore dei casi otterrai 78 nuovi clienti , nel peggiore 46.
Ma non è finita qui.
Perché questi sono i risultati di un sito con una cattiva ottimizzazione del tasso di
conversione (CRO) . Un sito ben ottimizzato invece ha un tasso di conversione del
15%.
Questo significa 3 volte più clienti, cioè 1170 nuovi clienti al mese .

Da queste stime ti sarà chiaro che investire nell’acquisizione di clienti online è la
scelta giusta per garantirti fatturati elevati . Inoltre costa anche meno della
pubblicità tradizionale (volantini, spot televisivi), a fronte di un ritorno
dell’investimento (ROI) nettamente superiore.
Ti sei convinto? Cosa aspetti? Contattaci per acquisire subito nuovi clienti sul
web e dire addio ai fatturati in calo.

//marcorillo.it/wp-content/uploads/2018/03/footer_logo.png